Dopo lo stop a fine di febbraio, il team ha ricominciato a prepararsi.

I piloti si stanno allenando per ritrovare la forma fisica e alleviare lo stress accumulato durante il lockdown. La preparazione sarà verificata immediatamente all'inizio dell'attività nazionale il 4 e 5 luglio al Campionato Italiano di Enduro. Certamente alla prima gara ci sarà Joe Wootton con la Husqvarna FE 450 mentre il rientro di Ruy Barbosa è legato alla possibilità di viaggiare dal Cile all'Italia. La line-up del 2020 è all'incirca la stessa della scorsa stagione, Ruy Barbosa utilizzerà la Husqvarna FE 250, Joe Wootton la Husqvarna FE 450, il pilota portoghese Thomas Clemente in sella alla KTM EXC 125 mentre diamo il benvenuto al pilota Enzo Pellegrini. Il nostro campione Junior (2018) Ruy Barbosa tornerà in Italia dopo un lungo periodo di blocco in Cile. Anche in questa stagione Ruy Barbosa sarà al via della classe Junior, dopo l'esperienza dello scorso anno, e proverà ad alzare il titolo al cielo. Dopo la scorsa stagione con risultati eccellenti, Joe Wootton non vuole più sorprendere, ma al contrario vuole essere una certezza e cercare di essere sempre sul podio. Il pilota inglese inizierà nella classe E2, classe molto combattuta e dovrà affrontare molti dei migliori piloti. Nella classe Youth, Thomas Clemente ed Enzo Pellegrini guideranno rispettivamente una KTM EXC 125 e una Husqvarna TE 125. Inoltre. I nostri due piloti saranno presenti al campionato portoghese per quanto riguarda Thomas Clemente, mentre Enzo Pellegrini, anch'egli bloccato in Cile, correrà insieme a Ruy Barbosa e Joe Wootton al Campionato Italiano di Enduro.